STAFF98

Ignazio Cadeddu

Classe 1963, Laureato in Etnomusicologia al Conservatorio col massimo dei voti e lode.


     Suona la chitarra dall'età di 13 anni, sia elettrica che classica/acustica.


      Rapito dal "suono" delle Launeddas, si dedica alla chitarra acustica ed alla riproduzione dei balli della tradizione sarda:


- usa la tecnica antica del pizzicato che, in associazione a particolari accordature, ha ricercato e sperimentato sviluppando uno stile personalissimo.


     Del 2004, il CD "Pizzicata - Ballus a Chiterra" per il produttore discografico Franco Madau.


     Ha collaborato con alcuni dei più noti nomi della tradizione isolana (tra cui Bruno Camedda, Orlando Mascia, Maria Giovanna Cherchi, Tenores di Neoneli), si è esibito con Enzo Favata.

     Ha partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche anche a diffusione nazionale e si esibisce sia come Solista che in ensemble.


     Nel 2010, altro CD "Cordas a cuncordu" nel quale ospita (in 2 brani) Massimo Loriga, Stefano Pinna, Bruno Camedda, Maria Giovanna Cherchi e Giusy Deiana.


     Ultimamente, si è anche specializzato nel costruire (e suonare) le "cigar box guitars" (qui sotto a sinistra, strumento della tradizione blues degli schiavi afro-americani)

Collaboratore/ideatore di proposte e percorsi specialistici integrati nel "Progetto98".


Docente di

- CHITARRA "SARDA" con indirizzo specialistico e Laboratori ensemble dedicati

- Corsi/Laboratori di Etnomusicologia